Home page Vacanze Atlante Percorso storico Gastronomia e-business Contattaci
home » percorso storico » la strada della memoria

Baco da seta
Ceramica
Cestai
Ginestra
Pietra
 
 

I cestai   La storia   I cesti di castagno   I cesti di vimini   Tradizioni

CESTI

La Calabria è piena di boschi di castagno, è quindi facile procurarsi i tronchi nuovi e teneri da spaccare in strisce flessibili che serviranno per preparare cesti grandi e solidi con cui trasportare qualsiasi cosa.

L'artigiano sceglie i rami di castagno più diritti che verranno spogliati dalla corteccia e trafilati col taglio della roncola. Poi li bagnerà, per renderli ancora più flessibili e cominciare così a tessere il fondo della cesta. Le lamine vegetali avranno tutte lo stesso spessore e la stessa lunghezza.

A questo punto,il cestaio, piegherà in verticale, intorno al perimetro del fondo, le strisce di castagno per costruire il cesto vero e proprio che sarà poi rimboccato nella parte superiore e rifermato da teneri giunchi. Infine, l'artigiano, inserirà e bloccherà il manico ricurvo e per terminare il tutto, dovrà tagliare i pezzi sporgenti. Ed ecco il cesto bello e pronto.

 

.:. Calabria

webcalabriaCard
.:. atlante
.:. turismo
.:. percorso storico
webcalabria.it