Home page Vacanze Atlante Percorso storico Gastronomia e-business Contattaci
 
home » turismo
 
.::.Turismo

Itinerari turistici

Cerca itinerario

Cerca monumento

Dove dormire

Itinerari più votati

Monumenti più votati

.::. Soggiorni
Soggiorno da Cubicula Hospitalia Bed And Breakfast. Troverete eleganza, cortesia e convenienza. E' vicinissimo al mare e a pochi passi da siti storici ed archeologici.
Cubicula Hospitalia B&B

Museo Diocesano d’Arte Sacra - Rossano   (CS)

Primo del genere in Calabria, fu istituito nel 1952 per voler di Mons. Rizzo, nei locali della sacrestia della Cattedrale. Fu Mons. Sprovieri a farlo trasferire in un’ala del Palazzo Arcivescovile, sede attuale, ristrutturata adeguatamente. Raccoglie numerose opere, molte di gran pregio, la maggior parte provenienti dalla stessa vicina Cattedrale e dal tesoro arcivescovile. Tra tutte spicca il celeberrimo e preziosissimo Codex Purpureus Rossanensis. Lungo è l’elenco delle opere degne di massima attenzione: lo splendido busto in argento dell’Achiropita, di ignoto napoletano del 700; la Sfera Greca, un ostensorio, così impropriamente denominato, in argento cesellato, dorato e smaltato, in stile gotico, forse di bottega romana o napoletana del 400; un turibolo in argento, con bollo di Napoli del 700; l’anello di San Nilo, in bronzo con vetro azzurro, decorato con l’immagine dell’Ogiditria, veneziano del 200; la Nuova Odigitria, tavola con la Madonna con Bambino su un lato, con la Crocifissione, la Vergine e San Giovanni sull’altro, proveniente dalla chiesa di San Pietro in Corigliano, opera anonima del 400; la Pietà e la Pace, altre due tavole anonime del primo 500; una croce in ebano dipinta, del 600; lo specchio greco in bronzo del V secolo AC, splendido, tra i reperti archeologici; vari codici, bolle, pergamene e paramenti sacri.

_______________________________________________

Vota il monumento  |  Leggi i giudizi | Segnala ad un amico

.:. Calabria

webcalabriaCard
.:. atlante
.:. turismo
.:. percorso storico