Home page Vacanze Atlante Percorso storico Gastronomia e-business Contattaci
 
home » turismo
 
.::.Turismo

Itinerari turistici

Cerca itinerario

Cerca monumento

Dove dormire

Itinerari più votati

Monumenti più votati

.::. Soggiorni
Soggiorno da Cubicula Hospitalia Bed And Breakfast. Troverete eleganza, cortesia e convenienza. E' vicinissimo al mare e a pochi passi da siti storici ed archeologici.
Cubicula Hospitalia B&B

Chiesa di San Nicola di Mira - Trebisacce   (CS)

È la chiesa parrocchiale, nonché l’edificio monumentale più importante di Trebisacce.

Costruita nel 1040, in piena epoca bizantina, presenta una decisa impronta barocca, dovuta ai vari rifacimenti eseguiti nel 500, nel 1792, nel 1858 e nel 1905, quando fu aggiunta l’abside. Tipicamente bizantine sono le singolari cupole a trullo, a cerchi di tegole, concentrici e degradanti, ed altrettanto bizantino è il campanile a torre cuspidata, con caratteristici pennacchi interni, eretto a parte e probabilmente prima della stessa chiesa.

Le campane, tre, sono di varia grandezza e tutte presentano dei bei medaglioni in rilievo: la più grande, un pontefice in preghiera, l'Immacolata e la Madonna con il Bambino; la media, Sant’Antonio con il Giglio e due Santi, uno con un libro; la piccola, la Madonna col Bambino.

L’interno, a croce latina, è a tre navate, con la centrale più ampia: si presume che alla sola navata originaria, siano state aggiunte in seguito le due laterali.

Purtroppo sono poche le opere rimaste di tutte quelle presenti fino all’inizio del 900, ma tutte meritevoli di attenzione. Nella navata destra: le statue di Gesù flagellato, Gesù Risorto e l’Immacolata, in legno, dell'800; in alto il dipinto della Trinità, del Caffano del 1784; l’altare in marmo, con la statua della Madonna del Rosario, fine 700-inizi 800; la bella statua San Nicola di Bari del 700, legno scolpito e dipinto al naturale; infine, Madonna di Fatima e Sacro Cuore.

Sull’altare maggiore, l’affresco di San Nicola. Nella navata sinistra, le statue processionali di San Leonardo, dell’800, dell’Addolorata, del1883, di Gesù nella bara, di Sant’Antonio da Padova, della Madonna del Carmine, questa in legno, dell’800, di Santa Lucia ed un Crocifisso. Inoltre, una bell’acquasantiera in pietra, del 700.

_______________________________________________

Vota il monumento  |  Leggi i giudizi | Segnala ad un amico

.:. Calabria

webcalabriaCard
.:. atlante
.:. turismo
.:. percorso storico