Home page Vacanze Atlante Percorso storico Gastronomia e-business Contattaci
 
home » turismo
 
.::.Turismo

Itinerari turistici

Cerca itinerario

Cerca monumento

Dove dormire

Itinerari più votati

Monumenti più votati

.::. Soggiorni
Soggiorno da Cubicula Hospitalia Bed And Breakfast. Troverete eleganza, cortesia e convenienza. E' vicinissimo al mare e a pochi passi da siti storici ed archeologici.
Cubicula Hospitalia B&B

La Stoà ad U - Locri   (RC)

È tra i più singolari ed indecifrabili complessi mai riscontrati nella Magna Grecia, situato subito all’esterno delle mura, vicino alla zona di Centocamere. Identificato come Area Sacra d’Afrodite, è un complesso culturale costituito da una serie di edifici e da un piccolo tempio, un sacello, dedicato alla Dea dell’Amore. In particolare, il centro del complesso era la cosiddetta Stoà ad U, una serie di tre ambienti abbinati in modo da formare una "U" e dotati di un portico con colonnato coperto, una stoà appunto, che racchiudeva un ampio cortile centrale, aperto sul mare. L’interno era diviso in numerose e piccole camere, tra loro identiche, che oltre ad ospitare i pellegrini, erano utilizzate per la prostituzione sacra, sicuramente praticata e ben documentata a Lokroi. Evidente anche lo svolgimento di cerimonie sacre, con i relativi banchetti, testimoniate dai resti di pasti e materiali rituali scoperti nelle quasi quattrocento piccole fosse, i bothroi, scavate nel cortile centrale.

Costruito in più fasi, almeno due, dal VII secolo alla metà del VI, il complesso fu radicalmente modificato dalla metà del IV, con l’abbattimento del tempio e la realizzazione della cinta muraria.

La link "Primo piano da Sezioni storiche" ti permette di consultare gli approfondimenti realizzati per La Stoà ad U .

:: Primo piano da Sezioni storiche

_______________________________________________

Vota il monumento  |  Leggi i giudizi | Segnala ad un amico

.:. Calabria

webcalabriaCard
.:. atlante
.:. turismo
.:. percorso storico