Home page Vacanze Atlante Percorso storico Gastronomia e-business Contattaci
 
home » turismo
 
.::.Turismo

Itinerari turistici

Cerca itinerario

Cerca monumento

Dove dormire

Itinerari più votati

Monumenti più votati

.::. Soggiorni
Soggiorno da Cubicula Hospitalia Bed And Breakfast. Troverete eleganza, cortesia e convenienza. E' vicinissimo al mare e a pochi passi da siti storici ed archeologici.
Cubicula Hospitalia B&B

Chiesa del SS Salvatore - Cosenza   (CS)

Fondata nel 1565 da Tommaso Telesio, arcivescovo della città nonché fratello del celebre Bernardino, apparteneva al vicino convento di San Francesco di Paola ed era la chiesa della Confraternita dei Sarti di Sant’Omobono. È un piccolo edificio, ma ha ricoperto un ruolo importante nella storia religiosa di Cosenza.

Si presenta con un bel portale in pietra a tutto sesto, del 1707; al di sopra, una lunetta semicircolare e più in alto un’elegante bifora ad architrave iscritto. L’interno è vagamente barocco, ed il soffitto finemente decorato dell’unica navata è a cassettoni lacunari in legno, mentre le pareti laterali sono decorate con affreschi degli Apostoli, in tinte tenui. Uno stemma dell’aquila imperiale austriaca, del 1563, è sull’arco trionfale del 1571; ai lati dello stesso arco, gli affreschi del Salvatore e della Vergine. Il Cristo Pantocratore e la Panaghia, le splendide icone racchiuse in altrettanto belle decorazioni in pietra locale sulle pareti dell’abside, sono opere recenti, dei primi anni 80, eseguite da Pietro Fragale, maestro di San Giovanni in Fiore; bellissime anche l’Annunciazione, la Natività, il Cenacolo e la Crocifissione, altre icone nelle lunette superiori, opere eseguite sempre nei primi anni 80 da Demetrio Sukarà, artista greco. Fu il metropolita di Corinto ad offrire queste opere, poiché attualmente la chiesa è la parrocchia degli italo-albanesi di rito greco residenti a Cosenza. Per concludere: Sant’Omobono, patrono dei sarti, statua in legno del 600, nel transetto; l’Immacolata, tela anonima del XIX secolo; l’arazzo con l’immagine di Cristo nella bara.

_______________________________________________

Vota il monumento  |  Leggi i giudizi | Segnala ad un amico

.:. Calabria

webcalabriaCard
.:. atlante
.:. turismo
.:. percorso storico