Home page Vacanze Atlante Percorso storico Gastronomia e-business Contattaci
home » turismo
.::.Turismo

Itinerari turistici

Cerca itinerario

Cerca monumento

Dove dormire

Itinerari più votati

Monumenti più votati

.::. Soggiorni
Soggiorno da Cubicula Hospitalia Bed And Breakfast. Troverete eleganza, cortesia e convenienza. E' vicinissimo al mare e a pochi passi da siti storici ed archeologici.
Cubicula Hospitalia B&B

7

55   Km circa

Categoria: misti

 

  »Cropani   »Belcastro   »Mesoraca   »Petilia Policastro  

 

È un itinerario a cavallo di due province, Catanzaro e Crotone. Partiamo dalla Marina di Cropani, ridente frazione balneare, e dopo 7 Km verso l’interno, ecco Cropani, centro non molto grande risalente all’XI secolo, ricco di storia e di belle chiese: la Collegiata dell’Assunta e Santa Caterina, per citarne solo due; da vedere nel piccolo Museo d’Arte Sacra, adiacente a Santa Caterina, il magnifico ostensorio d’argento, alto più di un metro. A circa 20 Km, Belcastro, protetto dalla statua di San Tommaso d’Aquino, posta sui ruderi del Castello, principale meta del visitatore. Assolutamente da non trascurare le chiese, specie quella monumentale dedicata a San Michele. Percorrendo i 15 Km che ci separano da Mesoraca, ci si accorge che siamo quasi in Sila, ed a Mesoraca, antico e popoloso centro della Calabria greca, siamo già in provincia di Crotone. La sua fondazione si fa risalire agli Enotri, nel 1832 AC. Cittadina sempre attiva culturalmente ed attaccata al Cristianesimo, ha nelle sue chiese la più ricca e completa testimonianza del suo passato: citiamo fra tutte la Chiesa dell'Annunziata, che conserva opere notevoli, tra cui la Madonna col Bambino, scultura che qualcuno attribuisce al Gagini. Il nostro viaggio si conclude a Petilia Policastro, a poco meno di 20 Km da Mesoraca. È anche questo un centro antichissimo, quasi certamente fondato dai Bruzi, sebbene per il mito sia l’erede di Petelia, la leggendaria città fondata da Filottete, compagno di Ercole. Il nome Policastro, denuncia una chiara influenza bizantina. Oltre agli splendidi scenari naturali della Sila, la cittadina può vantare un centro storico abbastanza ben conservato ed il Santuario della Santa Spina, rinascimentale edificio di culto a 3 Km dall’abitato.

  • Cropani (CZ)

Colleggiata di Santa Maria Assunta

Chiesa di Santa Caterina d'Alessandria

Chiesa di San Giovanni Battista

Tempietto di Santa Lucia

Convento dei Cappuccini

Chiesetta della Madonna della Catena

Archeologia

  • Belcastro (CZ)

Chiesetta di San Marco

Le Terme Sibarite

Il castello dei Conti d'Aquino

Palazzo Poerio

Chiesa di San Michele Arcangelo

Chiesa della Madonna della Pietà

Chiesa di San Francesco della Speranza

Chiesa di San Rocco

Chiesa di San Tommaso

Chiesa della Santissima Annunziata

  • Mesoraca (KR)

Chiesa dei Cappuccini

Chiesa Santa Maria della Purificazione

Santuario del SS. Ecce Homo

Chiesa del Ritiro

Chiesa dell'Annunziata

  • Petilia Policastro (KR)

Santuario della Santa Spina

Chiesa del Rosario

Centro storico

______________________________________________________________________

Vota l'itinerario  |  Leggi i giudizi   |   Segnala ad un amico

.:. Calabria

webcalabriaCard
.:. atlante
.:. turismo
.:. percorso storico